05 giugno 2009


Paradossali la differenza di notizie sulle prime pagine mondiali/italiane della stampa in questi giorni da indurci a riflettere su quanto stiamo sprofondando nel nostro Belpaese.

...grande, come sempre, Mauro Biani!

http://maurobiani.splinder.com/

06 maggio 2009

Ieri, oggi...DOMANI!





Quando la VERA musica si fa sentire:









Tra le nuvole e i sassi passano i sogni di tutti (Ligabue)
passa il sole ogni giorno senza mai tardare. (Tiziano Ferro)
Dove sarò domani? (Enrico Ruggeri)
Dove sarò? (Gianni Morandi)
Tra le nuvole e il mare c'è una stazione di posta (Franco Battiato)
uno straccio di stella messa lì a consolare (Massimo Ranieri)
sul sentiero infinito (Max Pezzali)
del maestrale (Eugenio Finardi)
Day by day (Zucchero)
Day by day (Cesare Cremonini)
hold me shine on me. (Zucchero)
shine on me (Cesare Cremonini)
Day by day save me shine on me (Zucchero, Carmen Consoli, Mauro Pagani, Cesare Cremonini, Eugenio Finardi)
Ma domani, domani, domani, lo so (Francesco Renga)
Lo so che si passa il confine, (Roberto Vecchioni)
E di nuovo la vita (Mauro Pagani)
sembra fatta per te (Giuliano Palma)
e comincia (Elio)
domani (Elio e Le Storie Tese, Vittorio Cosma )
domani è già qui (Jovanotti)
rap 1 Estraggo un foglio nella risma nascosto scrivo e non riesco forse perché il sisma m’ha scosso (Caparezza)
rap 2 Ogni vita che salvi, ogni pietra che poggi, fa pensare a domani ma puoi farlo solo oggi (Frankie Hi Energy)
e la vita la vita si fa grande così (Gianluca Grignani)
e comincia domani (Giuliano Sangiorgi)

Tra le nuvole e il mare si può fare e rifare (Claudio Baglioni)
con un pò di fortuna (Ron)
si può dimenticare. (Luca Carboni)
Dove sarò (Baustelle)
domani? Dove sarò? (Samuele Bersani e Baustelle)
oh oh oh (coro: Carmen Consoli, Antonella Ruggiero, Alioscia, Pacifico, Mango, Massimo Ranieri, Bluvertigo, Nek, Giuliano Palma, Antonello Venditti, Roberto Vecchioni, Albano)
rap 3 Dove sarò domani che ne sarà dei miei sogni infranti, dei miei piani Dove sarò domani, tendimi le mani, tendimi le mani (Marracash)

Tra le nuvole e il mare si può andare e andare (Laura Pausini)
sulla scia delle navi di là del temporale (Carmen Consoli)
e qualche volta si vede (Nek)
domani (Antonello Venditti)
una luce di prua (Nek)
e qualcuno grida: Domani (Antonello Venditti)
rap 4 Come l’aquila che vola libera tra il cielo e i sassi siamo sempre diversi e siamo sempre gli stessi, hai fatto il massimo e il massimo non è bastato e non sapevi piangere e adesso che hai imparato non bastano le lacrime ad impastare il calcestruzzo eccoci qua cittadini d’Abruzzoe aumentano d’intensità le lampadine una frazione di secondo prima della finee la tua mamma,la tua patria da ricostruire,comu le scole, le case e specialmente lu coree puru nu postu cu facimu l’amore (Jovanotti, J Ax, Fabri Fibra e in chiusura Sud Sound System)
non siamo così soli (Giuliano Sangiorgi)
a fare castelli in aria (J Ax e Fabri Fibra)
non siamo così soli (Giuliano Sangiorgi)
sulla stessa barca (J Ax , Fabri Fibra)
non siamo così soli (Giorgia)
a fare castelli in aria (J Ax e Fabri Fibra)
non siamo così soli (Giorgia)
a stare bene in Italia (J Ax e Fabri Fibra)
sulla stessa barca (J Ax)
a immaginare un nuovo giorno in Italia (Giorgia, Giusy Ferreri, Dolcenera, Mario Venuti, Jovanotti, J Ax, Fabri Fibra)

Tra le nuvole e il mare si può andare, andare
Sulla scia delle navi di là dal temporale (Piero Pelù)
Qualche volta si vede una luce di prua e qualcuno grida, domani (Morgan)
Non siamo così soli (Giorgia, Mario Venuti, Giusy Ferreri, Dolcenera, Giuliano Sangiorgi)
(tromba solo di Roy Paci)
Domani è già quiDomani è già qui (Jovanotti, Marracash, FabriFibra, J Ax)
(Assolo violino Mauro Pagani)
Ma domani domani, domani lo so, lo so, che si passa il confine (Gianna Nannini)
E di nuovo la vita sembra fatta per te e comincia (Elisa)
domani (Sud Sound System)
Tra le nuvole e il mare, si può fare e rifare
Con un pò di fortuna si può dimenticare (Manuel Agnelli Afterhours)
E di nuovo la vita, sembra fatta per te (Mango)
E comincia (Niccolò Fabi)

(coro finale) domani E domani domani, domani lo so Lo so che si passa il confine E di nuovo la vita sembra fatta per te E comincia domani (Manuel Agnelli, Dolcenera, Zucchero, Niccolò Fabi, Pacifico, Giusy Ferreri, Alioscia, Pacifico, Max Pezzali, Caparezza, Niccolò Agliardi, Luca Carboni, Roy Paci, Tricarico, Ron, Giuliano Sangiorgi, negramaro, Negrita, Giorgia, Francesco Renga, Malika Ayane, Laura Pausini, Morgan, Jovanotti, Massimo Ranieri, Nek, Enrico Ruggeri, Piero Pelù, Antonello Venditti, Roberto Vecchioni, Carmen Consoli, Mango, Cesare Cremonini, Saturnino)

Domani è già qui, domani è già qui (Jovanotti)

(Mauro Pagani)© Macù Ed. Mus. S.a.s.(P) 2009 Sugarmusic S.p.a.

28 febbraio 2009

Simpson: 20 anni in...giallo!

E' una delle migliori serie degli ultimi anni, la più amata e conosciuta in tutto il mondo e, in barba alla crisi mondiale, la mitica famiglia Simpson è riuscita a strappare alla Fox (la rete televisiva americana che manda in onda gli episodi dal 1989) il "rinnovo del contratto" al loro papà Matt Groening, per ben altre due stagioni.
La serie stabilirà così il record di essere di serie tv più longeva di sempre esattamente nel 2011, quando saranno andate in onda 493 episodi. Ben oltre 20 anni di programmazione, successi, premi e riconoscimenti che vedranno festeggiare l'evento, in primis, addirittura con il restyling della sigla di apertura! Immutata nella sua struttura generale ma rivista con l’aggiunta di alcuni personaggi e di situazioni nuove. Ovviamente non è stato toccato il celebre motivo composto da Danny Elfman che da sempre accompagna la sequenza di apertura della serie. Si rinnovano anche le magnifiche "gags del divano" in cui solitamente Homer, Marge, Bart, Lisa e Maggie tentano di sedersi andando incontro a inconvenienti sempre differenti.
La "prima" nuova sigla festeggia innanzitutto con un fantastico lungo inseguimento in cui la famiglia Simpson rincorre il sofà in giro per il mondo. Altra mega novità è l’adozione dell’alta definizione: notare Bart che scrive alla lavagna “HDTV is worth every cent” (La tv ad alta definizione vale fino all’ultimo centesimo) e, in chiusura, con il tradizionale televisore dei Simpson sostituito da un modello HD...vedere per credere.


01 gennaio 2009

Peace 2009 !

...non basteranno MAI mille auguri per un "anno di pace e serenità".
Per riflettere e sperare VERAMENTE nella pace e nel buon senso dell'essere umano.
Buon 2009 a tutti.

10 dicembre 2008

Che Balls!


Natale 2008:
passerà alla mia storia personale come il primo Natale da sfascio neurosensoriale da iperlavoro.
Paradossalmente va bene...non mi lamento.
Ma sovente la stanchezza prende il sopravvento ed il poco tempo a disposizione (tutto a benefecio per le cose "prioritarie" e inderogabili) rendono il mio caro vecchio blog orfano del suo "padroncino". Ma come un affettuoso e fedelissimo animaletto domestico è sempre pronto a farmi le coccole e farmi rilassare.
Mi mancate veramente tutti quanti voi...ovviamente.
Cari amici blogger e non...Mimmo si augura che stiate tutti bene e vi assicuro che tornerò davvero presto a scrivere e raccontarvi del mio mondo.
Grazie per la vostra costante visita............
countdown natalizio avviato...BALLS a iosa!
Equilibrio perfetto.
...o no?!
a presto ;)

04 ottobre 2008

La Primavera di Laura!

Ebbene sì...dal 14 novembre ritorna finalmente la mia Lauretta Pausini con un nuovo album di inediti: "Primavera in anticipo". Freme l'attesa per questo lavoro che l'ha vista parecchio impegnata e che invaderà il mercato mondiale fra qualche settimana con l'uscita del primo singolo, "Invece no". Inutile dire che ancora una volta internet brucia tutte le tappe: su YouTube già si può ascoltare interamente la versione spagnola del singolo, "En Cambio No". Una ballata dal puro stile pausiniano che mette ancora in mostra le dote vocali della nostra ambasciatrice del bel canto italiano. A seguire potete ascoltarla anche voi...che ne pensate? La mia opinione ovviamente è di parte: la trovo magnifica!
Bentornata Laura! :)



Anteprima! Laura Pausini, "En Cambio No":

21 settembre 2008

Working Interferences

...bzzz....bzzzz.....
...............
...
...
...avete presente quando appena rientrati a lavoro sembra che non avrai più tempo nemmeno per grattarti? Ebbene, il vostro Mimmo è in quella fase...in attesa di un time-out (almeno spero)! Quanti post nella mia testolina.......ma sono ugualmente soddisfatto e sorpreso per il numero costante di visitatori al giorno. Sempre e comunque: GRAZIE :)
Naturalmente abbiate pazienza...molto presto ci ritroviamo su queste pagine virtuali.
....bzzzz...
...passo e chiudo...
...........

...
..

29 agosto 2008

Spot!: "Comete" e la misteriosa cantante

Lanciato da qualche giorno è subito balzato agli occhi e alle orecchie del telespettatore italino: è il nuovo nuovo spot "Comete Gioielli". Molte belle e sofisticate le immagini del nuovo spot, girato dal famoso regista Paolo Ameli, che mostrano come un ciondolo prende forma dall'oro fuso e da una cascata di brillanti, sottolineate dal reclaim prescelto, "Fatti con grandissimo amore".
Ma la cosa ad aver colpito di più è la rivisitazione di una vecchia e bellissima canzone del 1905, " Tu che m'hai preso il cuor", che enfatizza il romanticismo in chiave moderna. recentemente eseguita durante il "Pavarotti & Friends 2003" dal nostro compianto Lucianone e Laura Pausini.
Adesso si è scatenata la curiosità circa la misteriosa cantante che reinterpreta il pezzo nello spot...e la caccia è aperta! Quei furbastri di Comete hanno accuratamente scelto di non rivelarne l'identità e l'obiettivo è stato raggiunto: pubblicità e passaparola a go-go.
E voi...cosa ne dite? Chi è la cantante femminile in questione? Le più quotate sembrano essere Manuela Villa, Laura Pausini ed Elisa. Se le mie orecchie non mi ingannano...opto per la terza... ;)
A seguire lo spot Comete e la versione della canzone cantata da Big Luciano e la mia Lauretta.


Spot "Comete Gioielli 2008":

Luciano Pavarotti & Laura Pausini, "Tu che m'hai preso il cuor":

14 agosto 2008

100.000 Click!

...non me n'ero manco accorto: il contatore di CliccareMimmo segna oltre 100.000 contatti!
...GRAZIE A TUTTI! :)

pS: un fantasmagorico e bollente Buon Ferragosto dal vostro Mimmo...che tornerà prestissimo! ;)

08 agosto 2008

Spot! speciale Olimpiadi: Mr. Otto vs Monkey

Oggi finalmente partiranno puntuali le tanto amate-odiate-boicottate Olimpiadi di Pechino 2008. Diretta alle 14,00 con una cerimonia inaugurale le cui prove sono già parzialmente finite in rete. Si preannuncia spettacolare. Ma a preannunciare e promuovere i giochi olimpici ci hanno pensato anche due pezzi da 90: il nostro Bruno Bozzetto per l'Italia e la coppia formata da Damon Albarn e Jamie Hewlett (per intenderci il team che sta dietro la spumeggiante band virtuale dei "Gorillaz") per la Gran Bretagna. E non potevo farmi sfuggire l'occasione di dedicare uno speciale di Spot! a queste due chicche! ;)

Conosciamo tutti, più o meno, i celebri corti animati realizzati in flash da Bruno Bozzetto. Una nuova serie è stata appunto realizzata in occasione delle Olimpiadi, arricchita dalle musiche e gli effetti sonori di Roberto Frattini. Nuovamente protagonista é lo sfigatissimo personaggio di Olympics (del 2003): Mister Otto, un ometto con gli occhiali che tenta di sottoporsi alle varie specialità olimpiche. Con tragici, cattivissimi e in alcuni casi inquietanti risvolti tragicomici. Questa particolare mascotte sarà in programma su RaiDue per tutta la durata delle Olimpiadi dall’8 al 24 agosto. A fine post una clip di presentazione.

"Journey To The West", é invece ispirato all'omonimo classico romanzo cinese ed é stato realizzata dalla premiata accoppiata formata dal cantante Damon Albarn e l'animatore Jamie Hewlett. Partito già da qualche settimana, Journey To The West è trasmesso su BBC Sport, interamente dedicato alle Olimpiadi, oltre che alla radio, via web e mobile. I protagonisti sono tre incredibili personaggi tutti perfettamente caratterizzati e ben realizzati: Monkey, Pigsy e Sandy. Animazione sfavillante e fluida accompagnata da una stupenda colonna sonora. A seguire il video di due minuti che illustra bene il tutto. E voi...quale preferite?


Bruno Bozzetto, "Olympics":


Albarn-Hewlett, "Journey To The West":

04 agosto 2008

Splendido Splendente

- Max: "...eh si,ti ripeto che non ti commento ma amo leggerti.Un blog che racconta i fatti,che parla di attualità,molto semplicemente,come se ne parlasse con un amico,con ironia ed immagini. Anche stavolta apprezzo come arricchisca i suoi post con tutte quelle foto.....e bravo Mimmo";

- Kniendich:
"...perchè il suo blog è più aggiornato delle testate giornalistiche attuali su gossip, cronaca e altro tutto visto con ironia e umanità".

Queste le motivazioni che hanno permesso al mio blog di ricevere questo simpaticissimo e luminosissimo premio, "Brillante weblog", assegnato ai siti ed ai blog che risaltano per la loro brillantezza sia per quanto riguarda i temi che per il design. Grazie di cuore a Max (http://facciamosalotto.blogspot.com/) e Kniendich (http://miportovia.blogspot.com/).

27 luglio 2008

Olimpiadi 2008: Pechino tra luci e ombre

L'8 agosto 2008 inizieranno a Pechino i Giochi Olimpici. Ormai tutto è pronto come dimostrano le lunghe code che si sono formate qualche giorno fà presso il futuristico e splendido Stadio Olimpico e agli altri punti vendita presi d'assalto da oltre trentamila persone per comprare gli ultimissimi 250.000 biglietti. Il villaggio olimpico, dotato di ristorante, bar, biblioteca, strutture sportive, ospedale e negozi, ha aperto oggi i battenti e si prepara ad ospitare oltre 16.000 tra atleti e dirigenti provenienti da oltre duecento nazioni. Per quanto ci riguarda è stata inaugurata anche "Casa Italia", il quartier generale della spedizione azzurra alle Olimpiadi. La struttura si trova all'interno dell'enorme Haidian Gongyuan, alla periferia della capitale e resterà aperta fino alla chiusura dei Giochi, il 24 agosto. Ma mai come questa edizione, i giochi olimpici hanno avuto un tale contestazione in virtù del controverso paese che le ospita: la Cina. Già nel 2001 il Comitato Olimpico Internazionale difese la propria scelta affermando che la Cina, posta al centro dell'attenzione della comunità internazionale, sarebbe stata costretta a introdurre riforme democratiche volte a migliorare il rispetto dei diritti umani. Ma come sappiamo la reale situazione esistente in Cina (con in ballo il Tibet e il Myanmar) la dice lunga sulla totale inadeguatezza di Pechino a rappresentare lo spirito e lo scopo dei Giochi. Così si sono mobilitate diverse associazioni libere e di stampo sociale-umanitario per promuovere ovunque tutta una serie di iniziative volte a denunciare e a sensibilizzare le istituzioni, il Comitato Olimpico e l'opinione pubblica su questo “paradosso cinese”. Una serie di nuvoloni neri che daranno filo da torcere a questa grande e appassionante manifestazione sportiva mondiale che, in questi giorni ha visto anche la decisione del Comitato olimpico internazionale di sospendere l'adesione del comitato olimpico iracheno (per cui l'Iraq non potrà partecipare ai Giochi di Pechino 2008). Vincerà la battaglia dei diritti civili e umani o prevarrà lo spettacolo di questo evento sportivo mondiale?

17 luglio 2008

Una risata vi seppellirà...

La cultura popolare ha sempre detto che “il riso fa buon sangue” e oggi la scienza sta dimostrando che il sorriso ed il buon umore stimolano la produzione di endorfine, il cosiddetto “ormone del benessere” capace di rinforzare il sistema immunitario. Lo sa bene la città di Pattaya in Thailandia dove quest'anno si è svolto il divertentissimo e bislacco campionato mondiale della risata. Oltre 20 concorrenti di ogni età e provenienti da 16 paesi che hanno messo a dura prova l'ugola per vincere un premio simbolico di 2000 euro. Felicissima la coriacea vincitrice: una 55enne insegnante (foto a lato) che ha superato il muro dei 110 decibel con una risata di ben 12 minuti. Trovate il relativo video cliccando il link che trovate a fine post.
Lo sò...attualmente non c'è molto da ridere per la situazione in Italia che ogni giorno ci deprime sempre più (vedi le varie manovre e manovrine di quei geni al governo!)...ma se una risata, anche se forzata, inadeguata o incontenibile, sicuramente ci farà sempre stare bene!
Basta vedere qualche video ad hoc che trovate a seguire:




Ridere contagiando chiunque...l'uomo seduto al centro è un mito (da 1:45):


Ridere al momento sbagliato, al posto sbagliato:


Quando i bimbi fanno...eheheheeh: