20 febbraio 2007

Zucchero Amaro

Da quando delle semplici bustine di zucchero fanno notizia?
Da quando riportano la faccia di Adolf Hitler.
La Croazia ha deciso di mandare su tutte le furie il mondo intero.
Nei bar di questo paese, infatti, se ordinate un caffè, potreste trovare un’amara sorpresa nello zucchero: le bustine che lo contengono, infatti, non solo riportano l’immagine di Hitler, ma anche battute volgari e di cattivo gusto sugli ebrei.
Nei locali di Zagabria ormai li trovereste dappertutto.
Ma il proprietario della ditta produttrice di queste bustine ha risposto con un secco No comment! A produrre le bustine incriminate è la società ‘Pinki’, nella città orientale croata di Pozega, che rischia di produrre nuove incomprensioni tra Croazia e Israele dopo il sofferto allacciamento delle relazioni diplomatiche nel 2001.

Durante la Seconda guerra mondiale la Croazia fu governata dal regime collaborazionista filo-nazista degli Ustascia, responsabile della morte di centinaia di migliaia di serbi, zingari e ebrei. Secondo stime del dopoguerra, il 75% dei 40.000 ebrei che vivevano in Croazia furono sterminati. Croazia e Israele avevano riallacciato relazioni diplomatiche stabili solo dopo le scuse presentate sei anni fa a Gerusalemme dall’attuale presidente Stipe Mesic.
Il predecessore, Franjo Tudjman, aveva sempre minimizzato il ruolo della Croazia nell’Olocausto causando la profonda irritazione del governo israeliano.
Cosa non si fà per avere un pò di pubblicità...perche spero vivamente che sia questo il (subdolo) motivo. Altri non ne trovo. Perchè ne abbiamo le tasche piene di intolleranze e razzismi sparsi per il globo.
E se questo è sintomo di malessere...bisognerebbe intervenire e capirne i profondi motivi.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

mimmo qualche anno fa lavoravo presso una struttura pubblica della mia zona...alla macchinetta del caffè c'erano le bustine di zucchero con il Mascellone...fai tu.

Anonimo ha detto...

ah cmq sono patty del forum :)