Back to Latina: data zero per Tiziano Ferro

Ricomincia da Latina. La sua città natale.
Così Tiziano Ferro fà partire la data Zero del nuovo tour estivo "Nessuno è Solo" che replica il successo di quello invernale che ha fatto il giro dei palasport italiani.

La sua è una storia che sembra una favola...partita da quando il giovanissimo Tiziano scriveva canzoni sulla panchina del giardino comunale della città pontina, divenuta oggi meta di ogni fan che si rispetti, e dove pare sia nata Xdono, la prima hit di questo interessantissimo personaggio della nuova musica italiana che ha varcato felicemente anche i confini italici, arrivando fino in Sudamerica, dove oggi gode di una fama non indifferente che lo annovera tra le stelle luminose di Laura Pausini, Eros Ramazzotti e Andrea Bocelli.

Ferro è quello che ha "inventato" la cosidetta E-Music (European Music) contemporanea, secondo un termine coniato dallo stesso artista. Una miscela di pura musica R&B, Black e Pop che è sapientemente dosata dalla voce inconfondibile e, oramai, marchio di fabbrica di Tiziano, improntata in uno stile unico e originalissimo.

Solo tre album di inediti...tanto è bastato per catapultare il giovane ventisettenne agli onori della musica. Certo, la strada è lunga ma la speranza di un futuro musicale e artistico personale è più che promettente.
Come ha ampiamente dimostrato ieri sera in questa prima tappa, o meglio data zero, di un concerto che Tiziano ha dedicato alla sua Latina con tutta l'energia e la passione possibili!
Un gran bello show per una gran bella voce e una ancora più grande perfomance degna della sua fama.


Si inizia alle 21 e 45...lo stadio Francioni è un colorato concentrato di 15.000 appassionati fans di ogni età, anche se lo zoccolo duro rimane la larga fascia dei teen-agers.
Ma Tiziano è pronto a dimostare quanto vale...e lo farà inseguendo uno dopo l'altro i grandi successi della sua discografia, dalla fortunata "Xdono" fino ai suoi cavalli di battaglia, dalla intensissima "Sere Nere", passando per "Non me lo sò spiegare" fino all'ultimo successone, "Ti scatterò una foto". Il pubblico è caldo, caldissimo. Intonano tutti a memoria i ritornelli di canzoni che entrano di diritto nella storia della musicaitaliana....momenti di grande impatto.
Si continua così con gli altri brani dell'ultimo album di Tiziano, che ad un anno dall'uscita si trova ancora in top ten e prossimo al quinto disco di platino! Ovazione per l'ultimo singolo estivo, "E raffaella è mia", che fà saltellare l'intero stadio! Tiziano stesso ha riproposto durante la canzone la sua versione "nerd" del video...maglioncino a rombi neri e occhialoni neri. Molto ironico e divertente!
Le due attesissime sorprese sono state la "prima" del prossimo impegno discografico di Tiziano...un duetto "virtuale" con l'immenso Dean Martin e la sua "Arrivederci Roma", molto ben interpretata da Ferro mentre scorrevano immagini del compianto artista americano sugli schermi. Il duetto contribuirà alla realizzazione dell’album “Forever Cool”, insieme ad illustri colleghi, che sarà nei negozi dal 24 Agosto.
Seconda sorpresa la straordinaria versione elettro-pop di "Centro di gravità permanente" uno storico brano di Franco Battiato, che rivisata da Tiziano ha veramente fatto saltare tutto lo stadio: una bella botta di adrenalina!
Chicca finale è stata la canzone inedita scritta appositamente per Latina...veramente un altro bellissimo pezzo che secondo me potrebbe essere inserito come bonus track nel prossimo album di inediti.

Finalmente si assiste ad una padronanza maggiore del palco da parte di Tiziano, e ad un contatto meno teso e forse più determinato a dispetto di quanti ne criticassero la sua scarsa valenza nella dimensione live...per la cronaca mi pare di non aver sentito nessuna stecca.
Notevoli le semplici ma raffinate coreografie scenografiche e gli effetti luce che hanno accompagnato tutti i brani della scaletta, supportati in diversi casi dalla presenza di ballerini professionisti. Molto toccanti, ad esempio, le immagini che scorrono durante "Già ti guarda Alice"...una sorta di riassunto della nascita della vita. O il finale quando un divertito Tiziano stesso usa una videocamera per riprendere sè stesso e tutto il pubblico del Francioni che si rivede negli schermi, attacca "Ti scatterò una foto" ed è un boato...

Insomma uno spettacolo a tutti gli effetti a 360 gradi molto fresco, rockeggiante e intensissimo che ha permesso ancora una volta alla città di Latina di fare da cornice ad un evento tanto atteso, dopo gli sfraceli della tappa del Blasco che sembravano già un ricordo.
Ma questa volta la presenza di un suo cittadino così importante ed emozionatissimo di vedere lo stadio stracolmo...non ha avuto eguali.

Sarà che apprezzo molto e stimo la stoffa di questo "personaggio" della musica italiana, ma permettetemi di dare un bel 9 pieno a questo nuovo live del signor Ferro!
Da citare anche l'impegno sociale dell'artista, con la sua diretta collaborazione da testimonial ufficiale dell'Avis...Tiziano ha lanciato un chiaro messaggio di sensibilizzazione riguardo al nobile gesto della donazione del sangue, dando inoltre la disponibilità all'Avis per l'allestimento di uno stand che si troverà in ciascuna delle tappe estive del tour. Gran bel gesto, direi.
Non perdetevi perciò le varie tappe del "Nessuno è Solo Tour"...non ve ne pentirete.
ps: un grazie molto speciale a Caterina! ;) ....sei stata davvero GRANDE! Grazie!

Gallery Esclusiva di CliccareMimmo.
Per ingrandire cliccare sulla foto:


















Commenti

Anonimo ha detto…
Bellissima recensione...Io c'ero!!!Le parole sono belle e qst descrizione molto attendibile...ma le emozioni ke si provano li sono un'altra cosa,qst si sa...COncerto meraviglioso...Era il mio terzo live di Tzn,ma mai mi ero emozionata cosi tanto da piangere addirittura...E h pianto molto!!!Spero d partecipare ad altre date..Anke se sarà dura!Kmq è davvero un concerto da nn perdere!
Mimmo ha detto…
anonimo...grazie per la visita! credo anche io che il nuovo tour sia da non perdere! ;)
Anonimo ha detto…
uuuu ahahaha il mimmo's copyright!!
splendido"!!!
un abbraccio fanettooooo ;)
smack
giudi
Mimmo ha detto…
giudi...muahahahahah! me devo pur tutelare no???? ahahahah ;) un abbraccio!!!!!
Miky ha detto…
mamma mia deve essere stato emozionante, peccato che non abbia abbastanza dinero per andarlo a vedere a taormina,il giovanotto chiede 60€ :S ma credo che in parte sia giustificato dalla location stupenda, pazienza :(

Un bacino beddo
Mimmo ha detto…
miky...60EURO???????????????????????????????????? scusate ma devo dirlo....MINKIAAA!!! ma si sò ammattiti???? qua il biglietto era a 28 euro...non mi sembra neanche tanto giustificato dalla location, certo MAGNIFICA, ma mi pare esagerato! cmq....fatti un altra data...se cè! sennò AMEN! ;)
estimatorediferro ha detto…
ma pensa.... sono stanco e scopro ora questo stupendo blog, domani ti leggo e commento ciao
ps. sono due anni che cerco di conoscerti latinboy :)
Mimmo ha detto…
estimatorediferro...non pensavo di avere fan disseminati nello stivale. Ma ci siamo conosciuti?...Cmq Benvenuto e torna pure a trovarmi quando vuoi. ;)
estimatorediferro ha detto…
Leggendo mi fai pensare...... proviamo a fare l'elenco di tutti i giovani cantanti e scoprire chi, a ragion veduta potrebbe eguagliare successo, stile , bravura e appeal di Tiziano. Al suo terzo album Tiziano Ferro ha scalato le classifiche di mezzo mondo, riconfermando e superando il successo degli anni precedenti. E' riuscito come pochi altri artisti italiani a conquistare oltre l'Europa anche l'America Latina. Io ci ho provato a trovare altri nomi, ma non sono riuscito a trovare molti candidati a dire il vero. Tutti quelli che mi vengono in mente sono i "grandi" del calibro di Eros Ramazzotti, Laura Pavesini, Cocciante, Nek, ma che ci sono da molto più tempo. Lui è nato star, il successo l’ha nel sangue,non ha eguali. L'altra sera, è la una ennesima conferma, di quanto è amato e di essere un’icona della musica italiana: oggi il numero uno.

P.S.: Non sono d’accordo su due punti (del primo non ne voglio parlare)il secondo, quando dici che ha acquisito padronanza sul palco: L’ha sempre avuta! Il suo primo concerto che ho visto risale al febbraio 2002, Ho ancora vive le emozioni che mi ha trasmesso. Se un'artista non è padrone della scena col caxxo che trasmette emozioni.

Bellisime le foto e la recensione :)
Anonimo ha detto…
ankio c'ero...2 parole: stupendo indimenticabile!

qlk1 mi può aiutare? sto cercando le foto ke 1 fotografo faceva al di là delle transenne! risp e ....mmmitttiko tiziano!!
Mimmo ha detto…
estimatore...Ferro ha tanta stoffa! Concordo che il suo stile è unico e la sua bravura davvero grande. Ma la "padronanza" del palco cui ti riferisci è associata al fatto che un cantante ai primi live è pur sempre alle prime armi...aldilà delle emozioni che comunica. Quindi da adesso in poi, Tiziano non può che migliorare...come ho visto a questo bel live! ;)

anonimo...le foto cui ti riferisci sono del fotografo ufficiale. Penso che saranno pubblicate in futuro sul sito ufficiale di Tzn. Ma non avete fatto caso alle riprese? ;) ...io suppongo che nascerà qualche dvd live!
estimatorediferro ha detto…
Mimmo dice:
Quindi da adesso in poi, Tiziano non può che migliorare...come ho visto a questo bel live! ;)

Dai un lavoro lo hai trovato, rilasci patenti ad artisti per esibizioni live :) ...e sei pure iscritto al fan club!!!! :))
Anonimo ha detto…
La ringrazio per Blog intiresny
Anonimo ha detto…
necessita di verificare:)
Anonimo ha detto…
leggere l'intero blog, pretty good
Anonimo ha detto…
good start

Post più popolari