07 luglio 2007

Live Earth 2007

Parte oggi uno tra i più grandi eventi musicali che siano mai stati organizzati, il primo grande Live Earth!
Ovvero ventiquattro ore di musica su una serie di sette concerti in sette città simbolo dei sette continenti del pianeta: New York, Londra, Shanghai, Sydney, Johannesburg, Rio De Janeiro e Tokyo.
Il Live Earth rappresenta quindi il primo evento organizzato sotto le insegne di Save Our Selves (SOS), un’organizzazione creata da Kevin Wall (amministratore delegato di Control Room), Al Gore (l’ex Vice Presidente USA), Pharrell Williams, Cameron Diaz e MSN Network.
Lo scopo di SOS è quello di dare inizio ad un nuovo livello di risposta globale al cambiamento di clima, usando il potere collettivo dei suoi membri per raggiungere la gente in ogni angolo del mondo attraverso la televisione, la radio, i film e internet.

L'obiettivo è perciò quello di sensibilizzare il mondo intero al problema del surriscaldamento globale, dell'inquinamento e del degrado ambientale. Un problema che rischia di rendere inabitabile la Terra entro i prossimi cinquanta anni!

Il gruppo di artisti che partecipano è impressionante, coprendo tutto il panorama della musica pop. Vedremo la partecipazione di artisti del calibro dei Foo Fighters, di Madonna, dei Red Hot Chili Pepperi, dei rinati Police e Genesis, ma anche Linkin Park, Snoop Dogg, Duran Duran, Metallica, Lenny Kravitz, Pharrell, Alanis Morissette, Gilberto Gil, Good Charlotte, Roger Waters, Bon Jovi...solo per citarne alcuni.

In Italia potremo seguire l'evento in diretta su La7 ed Mtv, mentre su internet l'appuntamento è collegandosi con Msn. Nella rete dei network radiofonici sarà invece possibile ascoltarlo su Rds.

Riuscirà la musica a contribuire a salvare il bistrattato pianeta Terra?




Madonna "Hey You"

Spot

Nessun commento: