15 luglio 2007

La lunga estate caldissima...2° parte

Sono in arrivo due nuove hits nello spazio musicale del vostro Mimmo ed una segnalazione interessantissima!
Le prime due canzoni, che stanno avendo entrambe un buon successo radiofonico, le stò ascoltando con molto piacere e si candidano di diritto come a probabili tomentoni per questa infuocata estate 2007 che prosegue indisturbata.
Stò parlando di “How to Save a Life” dei semisconosciuti The Fray e di “Toda joia toda beleza”, primo singolo estratto dal nuovo album del simpaticissimo maestro Roy Paci.
-------------
I “The Fray” sono una giovane rock-band di Denver (Colorado) che a dispetto del loro strano nome (Fray in inglese significa disputa…parola scelta perché il gruppo litigava sempre durante la composizione delle canzoni) hanno all’attivo diversi record racimolati in pochi anni: la loro canzone di debutto "Over My Head (Cable Car)" è stata una delle canzoni più suonate dell'anno, un megasucessone in Usa, Canada, Australia e Nuova Zelanda (inserita anche come colonna sonora del film “Stealth”), così come il successivo album di inediti, "How to Save a Life", uscito nel 2005 e diventato l'album digitale più venduto di tutti i tempi con oltre 2 milioni di copie.
L’omonimo singolo estratto da questo ultimo album è stato molto fortunato anche grazie al forte legame con la serie “Grey's Anatomy” che decise di utilizzare la canzone come colonna sonora del video promozionale della terza serie e nelle anteprime della serie. Insomma un buon esordio almeno nel nostro Belpaese che ha tutte le carte in regola per sfondare alla grande…anche se forse questo brano sembra più adatto alle atmosfere autunnali.
Ma volete mettere quelle seratine lungo le spiagge intorno ad un falò con qualche nuova conoscenza da approfondire e sottolineata dalle note di "How to Save a Life"?

----------------------
Singolo a tutta ESTATE invece per Roy Paci!
Rosario (il suo vero nome) nativo di Augusta (Siracusa) a solo 37 anni ha già più di 20 anni di carriera alle spalle!
Compositore, arrangiatore ma fondamentalmente uno dei migliori trombettisti italiani, ha inizialmente suonato e registrato quattro album con i Mau Mau, tutti caratterizzati dall'uso di strumenti popolari, da un linguaggio italo-piemontese e incentrati su storie di povertà e periferie urbane.
Ha poi collaborato con artisti molto eclettici e dalle storie e origini più disparate, uno fra tutti Manu Chao per il disco Proxima Estacion Esperanza e relativa tourneè.
In seguito Roy fonda gli Aretuska, un gruppo musicale che ironizza sugli stereotipi della mafia mescolando diversi generi musicali.
Il tutto sfocia nel nuovo album di Paci, “SuoNoGlobal”, pubblicato questa primavera e contagiato da tocchi internazionali, in un perfetto melting pot di suoni, colori ed emozioni…richiamato perfettamente nella grafica della coloratissima cover.
Questa nuova e interessante avventura discografica può contare sulla ennesima mescolanza di suoni e di linguaggi, di percorsi e di collaborazioni del calibro di Manu Chao, Pau dei Negrita, Caparezza, Sud Sound System, Cor Veleno e Bandabardò.
Toda joia toda beleza”, primo singolo estratto, racchiude favolosamente l’anima e lo spirito di questo album, riuscendo a contagiare il maestro per eccellenza del “suono no global”: Manu Chao.
Voi riuscite a stare fermi ascoltando questa allegra canzone???
-----------------------
Una segnalazione riguarda invece il buon successo che stà riscuotendo "L'ego" il primo singolo di Io, Carlo(vero nome Carlo Fath), musicista e produttore anglo-tedesco, ma italiano d'adozione. Un divertente brano pop-elettronico originalissimo ma molto profondo nel testo (ascoltatelo bene!!!) così come anche il "rustico" ma efficace videoclip, che sarà inserito nell'imminente album d'esordio di Io, Carlo e intitolato "In perenne riserva".

Il brano si è fatto rapidamente notare e tra l’altro è stato, incredibilmente, prima il più scaricato in Italia su I-Tunes e adesso si trova nelle zone alte della top ten dei singoli più venduti...grazie sicuramente all’agile struttura promozionale della Universo, l’indipendente che ha lanciato le carriere di Lunapop e Zero Assoluto...che per quanto siano state progettate a tavolino hanno avuto indubbiamente un buon successo commerciale.

Voi quale preferite fra queste tre?:


The Fray - "How to Save a Life"


Roy Paci feat. Manu Chao - "Toda Joia Toda Beleza"


Io, Carlo - "L'Ego"




7 commenti:

Davide ha detto...

Toda joia toda beleza...la colonna sonora dell'estate 2007...

Mimmo ha detto...

Davide...è allegria pura!!!

Anonimo ha detto...

IO CARLO spaccaaaaaaaaaaaaaaa

veramente originale

PePPe ha detto...

Toda joia toda beleza, molto bella...
Ma diciamo che è bello un pò tutto il disco di Roy Paci...
Ciaoooooooooo

Mimmo ha detto...

Anonimo...questo SPACCAAAA mi dice qualcosa sull'identità dell'anonimA (almeno credo)...;) vedo che anche a voi piace stà canzone...è troppo danzereccia!

PePPe...benvenuto! ;) ...appena posso cercherò di ascoltare tutto il nuovo album di Paci! giurin giuretto!

Anonimo ha detto...

la terza che hai detto!
ma ho un'insana passione per i bollini della spesa :))))

Patty

Mimmo ha detto...

Patty...vedrai, sarà un successone! ;) un abbraccio!!!!