Le favole di L'Aura

Videoclip nuovo di zecca in uscita e degno di nota!
Si tratta di “Non è una favola” di L'Aura, girato da Maki Gherzi con la tecnica del passo-uno (detta anche “stop motion”).

Un lavoro originalissimo che incastona questa nuova canzone che, onestamente, mi piace tantissimo perché con ironia punta il dito sulle nevrosi di taluni personaggi dello star system che fanno della loro vita dorata una trappola di infelicità, mischiando sonorità elettroniche molto suggestive.

Il singolo anticipa il nuovo atteso album di L'Aura, che si intitola "Demian", nome ispirato da una celebre opera di Herman Hesse, e composto da dodici nuovi brani, in lingua italiana e inglese.

Laura Abela (il suo vero nome) 22 anni, può vantare un talento unico sia come compositrice, sia come musicista polistrumentista e cantante.

Ha ufficialmente debuttato nel 2005 con il disco "Okumuki", lanciato dalla simpatica e trascinante "Radio Star" che ha conquistato il pubblico così come i diversi singoli estratti arrivati ai primi posti delle classifiche. Ha inoltre partecipato al Festival di Sanremo e ottenuto vari riconoscimenti.

La cantante bresciana ha, effettivamente, una voce inconfondibile, molto potente ma allo stesso tempo molto dolce che crea delle sofisticate e intense atmosfere.

Ma in attesa di testare l’album, ecco il particolarissimo videoclip “Non è una favola”, tutto da gustare, come la canzone.



Commenti

Miky ha detto…
la canzone mi piace molto, ha un fondo di verità innegabile e il video è originalissimo *_*

un bacio beddo

Post più popolari