12 gennaio 2008

Intervista doppia: Michelle VS Aida











Col primo appuntamento 2008, continua l’angolo delle Interviste Doppie tratte da “Le Iene”. Protagoniste assolute sono due magnifiche, sfolgoranti e lanciatissime bellezze dello show-biz italiano: Michelle Hunziker e Aida Yespica. Straniere di nascita ma italiane di adozione, entrambe hanno trovato fortuna e popolarità grazie al piccolo schermo e alla loro conturbante bellezza (sfoderata principalmente da Aida) e solare simpatia (nel caso della biondissima Michelle) che in questo periodo le vede nuovamente alla carica.

Iniziamo da una delle donne più sexy dell’attuale panorama dello spettacolo: Aida Maria Yespica Jaime, sfolgorante mora venezuelana nata a Barquisimeto il 15 luglio 1982. Le sue misure pressoché perfette, 90-61-91 spalmate su 173 cm di altezza, le consentono di partecipare nel 2002 al concorso di Miss Venezuela che non vince malgrado fosse stata accreditata come favorita assoluta. Ma dove può puntare una giovine pulzella a caccia di successo e popolarità? Ma naturalmente al nostro Belpaese! L’Italia, trasformatasi in pochi millenni da Paese di Santi, Poeti e Navigatori in Paesello di Voyeur, Gossip e Gnocche&Co., non è sordo alla disperata richiesta d’aiuto di povere straniere bistrattate in Patria, ed accoglie così anche un Aida “ripiena” di belle speranze.
La nostra gnoccolona si trasferisce così a Milano, capitale della moda-che-conta, per cominciare una carriera di modella che accresce in poco tempo la sua notorietà nel mondo dello spettacolo. Sue le copertine dei maggiori rotocalchi del settore e due celebri calendari senza veli, nei quali assistiamo alla completa “preparazione fisica” della pulzella venezuelana ad un futuro desnudo.
Dopo aver preso parte a numerose campagne pubblicitarie e aver collezionato numerose partecipazioni televisive, la sua grande occasione è far parte dei concorrenti della seconda chiassosa edizione del “L' isola dei famosi”. Si fa notare, eccome, visto che per tutta la sua permanenza fa sfoggio di micro-costumini e riesce a creare un love-affaire con Dj Francesco, oltre che per un episodio che è oramai roba da antologia trash-televisiva: la spassosa “rissa” con la deliziosa e psicopatica Antonella Elia. La ritroviamo così “vittima” deliziata del gossip ed inizia le collaborazioni, come soubrette, negli spettacoli televisivi della “Compagnia del Bagaglino”, alla corte di quel furbacchione di Pingitore. Continua anche la sua carriera, dopo la “specializzazione”, nei fortunati e vendutissimi calendari senza veli che diventano un appuntamento fisso per tutti i camionisti e le officine meccaniche d’Italia. E poco importa se nel 2007 è iscritta nel registro degli indagati nell'inchiesta denominata “Vallettopoli”, subito dopo prosciolta, sebbene nei verbali diversi testimoni confermano di averla vista fare uso abituale di cocaina.
Tra le sue ultime fatiche, il suo debutto cinematografico nel cinepattone “Natale in crociera” (si mormora una candidatura all’Oscar. Trema, Sofia!), e soubrette desnuda del prossimo show televisivo del Bagaglino, “Gabbia di matti”. La modella e showgirl venezuelana, inoltre, pare sarà la nuova testimonial della kermesse “TuttoSposi 2008”, a Napoli dal 12 gennaio. Alle domande sul matrimonio ha ammesso che “…Per ora può attendere ma una cosa è certa…il mio ideale è quello del gentiluomo napoletano: passionale, solare e con un savoir faire d’altri tempi”. Gli uomini partenopei sono avvisati. Si prevedono visite boom di aspiranti sposi a caccia dell’abito perfetto ;)

______________________________________________________________________

Molto simile la carriera della svizzera e magnifica Michelle Yvonne Hunziker, nata il 24 gennaio 1977 a Sorengo, vicino Lugano, da madre olandese e padre svizzero-tedesco. Vissuta nei pressi di Berna e Zuchwil, solo nel 1993 arriva in Italia con la madre, prima a Bologna e poi a Milano, dove coltiva il sogno di fare la modella. Ma è ritenuta troppo bassa e cicciottella. Nel 1994, all'età di 17 anni, si mormora di un flirt col presentatore Marco Predolin, grazie alle cui conoscenze firma dei contratti che le permettono di iniziare a sfilare per le griffe più importanti. Ma il più grande successo della sua carriera come modella coincide con una storica posa per l'intimo "Roberta": nessuno saprebbe riconoscere la sua faccia…poiché a diventare celebre è il suo perfetto didietro. Ma i maligni dicono che è solo grazie alla ennesima love story, questa volta con Eros Ramazzotti, a ricevere una notevole sferzata di popolarità, che l'aiuta ad entrare definitivamente nel mondo della televisione.
Debutta nella tv nostrana con diversi programmi, iniziando a dedicarsi anche agli studi di danza, canto e dizione. Ottiene un discreto successo anche in alcuni programmi tedeschi e svizzeri. Nel 2001 l’ennesima svolta: debutta allo show comico “Zelig” e accanto a Claudio Bisio ottiene una fama senza precedenti che coinvolge tutto il progetto e farà di Zelig uno dei programmi più amati dagli italiani. Si moltiplicano i vari impegni televisivi che portano Michelle ad un altro felice quanto inaspettato successo di critica e pubblico: la brillante conduzione di “Striscia la notizia”, a fianco di Ezio Greggio, a partire dall’edizione 2004-2005. Impegno attualmente rinnovato fino a marzo 2008.
Ma la bionda Michelle è lanciatissima e non si ferma alla tv: debutta in teatro con l'interpretazione del musical “Tutti Insieme Appassionatamente”, un successo doppiato dal successivo musical "Cabaret". Il 2007 è segnato anche da un altro importante traguardo, segnato dalla conduzione di bronto-Sanremo, al fianco di sua maestà Pippo Baudo, per un compenso, pare, di un milione di euro! Ultimo impegno della donna più amata dagli italiani (con buona pace della sempre eccellente Cuccarini), il debutto ufficiale al cinema (scordando il film più irriso e ridicolo della storia del cinema-trash italiano: “Alex l’Ariete”, accanto ad un impacciato Alberto Tomba) con “Natale in crociera”.
Ma la popolarità è un arma a doppio taglio, come ha potuto constatare la “povera” Michelle che ha passato e superato molti momenti dovuti alla sua superesposizione pubblica e che hanno provocato paparezzamenti vari e alcuni scandali. Dalla sua tormentata storia con Ramazzotti, tra divorzio e ricongiungimenti assortiti, e la torbida storia di una fantomatica setta, o quello che era, che da qualche tempo frequentava e di cui facevano parte il compagno-ex-manager, Marco Sconfienza, il nuovo manager Salvatore Passa­ro e la ex "suocera" Giulia Berghella, pranoterapeuta esperta di caba­la, mamma di Sconfienza ed ex fidanzata di Passaro. Amori universali dalla quale però Michelle ne è uscita prima che fosse troppo tardi. Per la cronaca, adesso la showgirl sembra essere molto serena al fianco del nuovo
fidanzato, il giovane produttore Luigi De Laurentiis. Un amore innaffiato da ben 15 bottiglie di pregiato champagne per festeggiare in grande stile l'anno e i primi due mesi di relazione tra i due, che hanno visto far sborsare al giovane produttore un conticino di 28mila euro. Ma si sa…in amore e guerra, tutto è lecito.
A seguire l’intervista doppia e il video della rissa Yespica-Elia (non potevo non postarvelo). Buona visione!


Intervista Doppia:
La celebre rissa telvisiva Yespica-Elia:

12 commenti:

Virgilio Rospigliosi ha detto...

Il tema di "tegami" da parte mia non ci sono dubbi. Mi prendo la Yespica, il cervello è quello che è, ma lei è uno spettacolo. Poi, con quel sensuale accento spagnolo...

L'altro tegame, con quel sorriso stampato da far invidia a Berluscuni, con quelle battute che se le fa e se le ride, è con quell'aria da simpatica, mi resta proprio sullo stomaco.

Non ci sono paragoni!!!

Kniendich ha detto...

Yespica... senza dubbio ; la Hunziker mi sa di ipocritella... e concordo con Virgilio sul "simpatica per forza.. " e poi preferisco le brunette...

orchideablu ha detto...

Trovo Michelle molto più simpatica, ma se proprio devo scegliere tra le due preferisco DEEP..JOHNNY DEEP..Sì Sì..Ciao Mimmo :-)

Suysan ha detto...

Sicuramente qui mi tiro le antipatie di tutti ma io Michelle proprio non la sopporto......
molto più semplice e meno forzata Aida.......

NonnaPapera ha detto...

Ma è proprio necessario sceglierne una? io le butto nella monnezza tutte e due. Al mondo per fortuna c'è di meglio!

Mimmo ha detto...

Virgilio...ahahah...quella dei tegami non l'avevo mai sentita! ;)

Kniendich...2 a 0 per la sellerona venezuelana! :)

Orchideablu...vabbè...tu non fai testo! ;)

Suysan...un tripudio: 3 a 1! :)

Nonnapapera...se le devi buttare...passo a sbarazzarmi del pesante fardello! ok? ;)

M0rg4n4 ha detto...

Adoro Michelle e di quell'altra meglio non parlare...

.. ma dove caz ero io k non ho visto quelle mazzate lí?? ahuahuahuahua

Mimmo ha detto...

Morgana...mezz'ora di castigo e vergogna all'angolino sui ceci, sù! ;) Come potevi proseguire la tua vita sociale senza aver visto questa storica rissa???? meno male che sò arrivato io! :)

ArabaFenice ha detto...

non le reggo entrambe. michelle è sicuramente più brava e spigliata.... ma mi sembra molto falsa. il suo sorriso e buonumore mi sembrano molto molto apparenti...nella vita credo proprio che sia una bella str*a!

Mimmo ha detto...

Arabafenice...chissà! magari è veramente una matta scatenata...sarei proprio curioso di scoprirlo un giorno! ;)

M@rcello;-) ha detto...

keddire... sono tutte e due dei bei pezzi di... talenti!

buon per loro che sono finite in italia dove le loro doti innate non sono state di certo sprecate!

... se proprio (ma proprio nell'improbabilissimo) dovessi trovarmi nell'imbarazzante caso di dover scegliere tra una delle due ... credo proprio che opterei... per tutte e due! viva la democrazia! ;)
la yespica ha davvero un fisico mozzafiato, mentre la hunziker nonostante incominci a sentire qualche anno di troppo rispetto ai canoni dello spettacolo, non è davvero da meno!

complimenti a tutte e due!

ciao,
M@;-)

Mimmo ha detto...

Marcello...è inutile che fai la sviolinata ad entrambe. Sono tutte e due impegnate! :)))